» Vita


Vita

Un passato di odio e terrore,

vesti strappate,

piedi scalzi che corrono nel buio,

senza sapere dove sono,

e dove andranno.

Urla e gemiti salgono tra gli alberi.

Non ti fermare figlia mia,

corri e non fermarti più.

Condividi:
  • Facebook
  • MySpace
  • TwitThis
  • Live
  • E-mail this story to a friend!

Un commento

  1. Pubblicato marzo 28, 2009 il 12:35 am | Permalink

    è veramente un’immagine straziante, anche se si intitola vita…

Post a Comment

You must be logged in to post a comment.