rumore,

……

un ciclomotore in giardino…

……

una falciatrice….

……

un moscone.

qui, che gira fra le stanze…

……

non serve neppure che apro gli occhi, lo conosco, conosco i mosconi….

……

verde metallico schifoso automa biologico.

……

la gatta di mia sorella se li mangiava quando sbattevano contro i vetri.

stokk! miao ! e non li sentivi più.

……

eccolo lì, ha sbattuto contro il vetro. 

ma qua di gatti non ce n’è.

……

quanto mi irrita questo rumore.

……

 

Condividi:
  • Facebook
  • MySpace
  • TwitThis
  • Live
  • E-mail this story to a friend!

Post a Comment

You must be logged in to post a comment.